Distribuzioni

Strumento ideale per comunicare, trasmettere e pubblicizzare promozioni ed offerte ai consumatori in una determinata area geografica

bannerdistribuzioni1
bannerdistribuzioni2
bannerdistribuzioni4
bannerdistribuzioni5

RICHIEDI UN PREVENTIVO

DISTRIBUZIONI NON INDIRIZZATE

Lo strumento ideale per comunicare, informare, trasmettere e pubblicizzare promozioni ed offerte a consumatori ed utenti in una determinata area geografica


DISTRIBUZIONI NON INDIRIZZATE


La distribuzione porta a porta è lo strumento ideale per comunicare, informare, trasmettere e pubblicizzare promozioni ed offerte a consumatori ed utenti abituali ed occasionali in una determinata area geografica. Full Service accompagna i committenti in tutte le fasi, dalla rilevazione, raccolta ed evidenziazione degli elementi necessari al raggiungimento delle aspettative e degli obiettivi, orientando gli interventi sulla valorizzazione del volantino e del bacino d’utenza della distribuzione porta a porta.


Aggregando dati oggettivi, quantitativi e qualitativi vengono identificate le aree d’intervento, di miglioramento e di eccellenza e vengono proposte soluzioni operative ad hoc per migliorare la performance aziendale sul territorio. Avendo scelto di operare solo in maniera diretta con propria organizzazione imprenditoriale e propri dipendenti entro un’area ben delimitata (Friuli Venezia Giulia e nelle province di Treviso e Venezia), Full Service è in grado di garantire una copertura di distribuzione con altissimi standard qualitativi.


Attenta a tutti i cambiamenti in materia giuslavoristica salvaguarda il reddito minimo dei propri lavoratori, tutelando i committenti dal punto di vista della conformità di tutte le normative vigenti e soprattutto alla responsabilità solidale.


DISTRIBUZIONI CERTIFICATE


Mediante la collaborazione con l’azienda Recapito Certo, Full Service fornisce anche il servizio di distribuzione con certificazione di avvenuta consegna per singolo volantino. Grazie alla contrassegnatura di ogni volantino con un codice datamatrix univoco che viene letto durante l’esecuzione della distribuzione da appositi devices in dotazione agli addetti alla distribuzione, si può rilevare in tempo reale quando e dove ogni singolo volantino viene effettivamente consegnato.


Ciò consente ai committenti di condividere con Full Service tutte le informazioni rilevate durante il recapito al fine di migliorare ed ottimizzare in sinergia tutte le fasi della distribuzione (report quantità per l’elaborazione ad hoc dei bacini d’utenza, report qualità per verificare il numero esatto dei potenziali consumatori raggiunti e relativi volantini consegnati, report attività per eliminare eventuali criticità riscontrate durante il servizio).


Recapito Certo mette direttamente a disposizione dei committenti l’accesso alla piattaforma per monitorare in tempo reale l’andamento della distribuzione.



TUTTE LE FASI


1. STUDIO DI GEOMARKETING

I bacini d’utenza vengono rielaborati con l’indicazione analitica delle quantità di materiale da distribuire calcolati in base al numero di nuclei familiari residenti ed iscritti all’anagrafe comunale - esclusi a.i.r.e. (anagrafe italiani residenti all’estero), alle unità abitative risultanti dall’ultimo censimento Istat (occupate continuamente e parzialmente), al numero di volantini da distribuire territorialmente per ciascun punto di vendita diminuito di una determinata quantità in base alle peculiarità del territorio (case evidentemente non occupate/abbandonate, in fase di costruzione e/o demolizione, cassette condominiali, cartelli “no pubblicità”, ecc.).


Ciò consente di effettuare una distribuzione completa e uniforme con una copertura totale dell’agglomerato abitativo entro il territorio delimitato dai cartelli comunali di inizio e fine paese senza rimanenze di materiale. Il servizio non comprende le abitazioni situate al di fuori dei cartelli comunali sulle vie di accesso ai vari toponimi.


I bacini d’utenza rielaborati con i committenti vengono successivamente rappresentati su base geografica con l’individuazione di zone ad alto valore, tenendo come variabili il tempo di percorrenza - isocrone, le distanze - isodistanze dai punti di vendita, l’ottimizzazione della presenza sul territorio, l’individuazione di tendenze emergenti nella domanda, la posizione della concorrenza.


2. GESTIONE LOGISTICA

La sede legale, amministrativa ed operativa di Full Service si trova a Pordenone, al centro dell’area dove viene fornito il servizio di distribuzione. Qui viene organizzata e gestita tutta l’attività aziendale consentendoci di seguire tutta la filiera: ricezione del materiale pubblicitario presso il magazzino, verifica dell’esattezza dei documenti di trasporto, stoccaggio attraverso l’utilizzo di carrelli elevatori, smistamento e suddivisione del materiale pubblicitario per punti di vendita con relative consegne, monitoraggio di tutte le operazioni interne ed esterne coinvolte nella catena del servizio di distribuzione in base all’andamento dell’attività di recapito, ed infine delle consegne di tutti i volantini nelle cassette postali di interesse.


Tenere traccia di tutte le operazioni movimentazioni e quantità è uno degli strumenti fondamentali per l’efficienza della distribuzione.

3. CONTROLLO E VERIFICA

Il primo controllo del servizio di distribuzione avviene in tempo reale durante l’effettuazione del servizio da ogni singolo autista incaricato al coordinamento della “squadra” degli addetti alla distribuzione. Infatti per tutta la durata dell’attività, verifica l'operato dei distributori guidandoli durante l’effettivo recapito dei volantini pubblicitari e consegnando loro il materiale sfuso e conteggiato in base all'area interessata.


Altri incaricati verificano invece l'attività delle singole "squadre" recandosi direttamente nel bacino d'utenza predefinito, in incognito e se richiesto accompagnati dagli operatori dei committenti, con conseguente e contestuale segnalazione delle vie prese a campione e dei relativi numeri civici controllati per ogni località oggetto di distribuzione (verificano l'attività di distribuzione durante e/o dopo l'effettuazione della stessa). Controllo "a vista" dove possibile ovvero mediante intervista diretta agli utenti residenti in abitazioni nelle cui cassette postali non risulti inserito il volantino pubblicitario.


Infine i magazzinieri al rientro delle "squadre" presso la sede della Full Service, verificano in collaborazione con l’operatore responsabile dell'azienda committente interessata che la quantità assegnata sia stata effettivamente distribuita.


Mediante la collaborazione con l’azienda Recapito Certo, Full Service fornisce anche il servizio di distribuzione con certificazione di avvenuta consegna per singolo volantino.


4. REPORTING DELLE ATTIVITA’

Avendo scelto di operare solo in maniera diretta con propria organizzazione imprenditoriale e propri dipendenti, Full Service in grado di fornire tempestivamente ai committenti tutte le informazioni relative alla singola commessa in ogni fase.


Trasmissione della modulistica dove vengono trascritti tutti i dati necessari per la quantifica effettiva del materiale pubblicitario ricevuto (committente, volantino, titolo della promozione, validità dell'offerta, ragione sociale della tipografia, quantità riportata nel ddt, peso di un pacco, quantità per pacco, data di scarico effettivo ed infine il numero dei colli, la quantità di pacchi per piano, il numero dei piani e la quantità totale di ogni singolo collo per poi sommare il tutto e verificare che la quantità in giacenza si quella effettivamente consegnata dalla tipografia ed ordinata dal committente).


Invio ai buyer dei committenti e se richiesto ai responsabili dei punti di vendita direttamente interessati, entro le ore 9:00 delle singole giornate di attività, della programmazione della distribuzione per le zone destinate ad essere servite nella giornata stessa. Tale programma riporta, oltre al bacino d'utenza, la quantità di volantini destinata ad ogni singolo comune, la sequenza delle località dove verrà eseguito il servizio, l’orario e la via di partenza della prima area.


A partire dal secondo giorno di distribuzione, contestualmente alla comunicazione di cui sopra, trasmette il resoconto del servizio svolto il giorno precedente.  Trasmissione della modulistica relativa all’avvenuta consegna del materiale destinato ai punti di vendita. Eventuali modifiche o interruzioni del servizio dovute a qualsivoglia motivo vengono tempestivamente comunicate ai buyer dei committenti durante la giornata di effettuazione del servizio.